Indici in Netto Calo a Piazza Affari e sui Mercati Europei: Ftse Mib ai Minimi da Maggio

I mercati europei registrano una giornata negativa con Piazza Affari che vede il suo indice principale, il Ftse Mib, scivolare sui minimi da inizio maggio. Un trader riferisce che uno dei fattori che pesano sulle borse è l'allargamento dello spread fra il decennale francese e il Bund tedesco, che ha raggiunto i 68,5 punti base. L'incertezza relativa a un possibile taglio dei tassi da parte della Federal Reserve (Fed) si aggiunge alle preoccupazioni degli investitori. Inoltre, l'esito delle recenti elezioni europee sta avendo un impatto significativo, in particolare in Francia e Germania, aumentando la volatilità sui mercati. Le banche subiscono un netto calo con l'indice settoriale che arretra del 2,5%. Anche il settore auto è in forte ribasso, influenzato dalla notizia di nuovi dazi europei sull'importazione di auto elettriche cinesi. Tra i titoli più colpiti si distingue Stellantis, che arretra del 2,9%. Intorno alle 16:45 l'indice Ftse Mib perde l'1,92%.

Menù principale

Collaborazioni

Link rapidi

Lavora con noi

Parla con noi

Il nostro magazine