Criticità delle auto elettriche incidentate

Il problema, spiega Avery, è che la sostituzione dei pacchi batteria può costare decine di migliaia di euro, rendendo l'operazione antieconomica per molti modelli di auto elettriche. Questo non solo impatta sui consumatori, ma solleva anche preoccupazioni ambientali. Le batterie dismesse, infatti, rappresentano un rischio per l'inquinamento e per gli incendi da deposito, specialmente considerando che in molti paesi il riciclo tempestivo di queste batterie non è pratica comune.

Se da un lato alcuni produttori come Ford e GM hanno intrapreso misure per facilitare la riparazione delle batterie, dall'altro molte aziende sembrano ignorare il problema. Un esempio lampante è Tesla, che monta pacchi batteria descritti dagli esperti come "irreparabili" su modelli come la Model Y costruita in Texas. Queste batterie sono parte strutturale dell'auto e non possono essere facilmente rimosse o sostituite, complicando ulteriormente il processo di riparazione.

Christoph Lauterwasser, amministratore delegato dell'Allianz Center for Technology, sottolinea che il problema delle batterie irreparabili è destinato a crescere. La maggior parte dei produttori non consente l'accesso ai dati delle batterie, rendendo impossibile una diagnosi accurata anche in caso di danni minimi. Di conseguenza, le assicurazioni non possono garantire il funzionamento delle batterie danneggiate.

Questo scenario è un vero controsenso, afferma Lauterwasser, poiché la produzione di batterie per veicoli elettrici emette molta più CO2 rispetto ai modelli a combustibili fossili. Inoltre, i veicoli elettrici devono essere guidati per migliaia di chilometri prima di compensare queste emissioni extra. Buttare via un veicolo elettrico in una fase iniziale, quindi, significa perdere praticamente ogni vantaggio in termini di riduzione delle emissioni di CO2.

In conclusione, la gestione delle auto elettriche incidentate presenta sfide complesse che vanno oltre la semplice riparazione dei danni. È necessario un approccio integrato che consideri sia gli aspetti tecnici che quelli ambientali ed economici, al fine di garantire la sostenibilità a lungo termine della mobilità elettrica.

Menù principale

Collaborazioni

Link rapidi

Lavora con noi

Parla con noi

Il nostro magazine