Stellantis Conferma gli Obiettivi Finanziari per il 2024 e Annuncia il Piano di Ritorno sul Capitale

Stellantis conferma i propri obiettivi finanziari per il 2024 e il piano per il ritorno sul capitale. La casa automobilistica, che terrà l'investor day oggi alle 14 ora italiana negli Stati Uniti, prevede un margine di adjusted operating income (AOI) a due cifre e un free cash flow industriale positivo per quest'anno, oltre a una distribuzione di almeno 7,7 miliardi di euro in dividendi e riacquisti di azioni proprie.

Durante l'evento, il CEO Carlos Tavares illustrerà i nove elementi strategici chiave che differenziano Stellantis, elementi su cui l'azienda sta facendo leva per liberare valore e affrontare i cambiamenti e la ridefinizione dell'industria globale dell'auto. Inoltre, la CFO Natalie Knight ribadirà alcune indicazioni specifiche in termini di aspettative per il primo e il secondo semestre del 2024: un margine AOI atteso del 10-11% per il primo semestre, con un free cash flow industriale significativamente inferiore rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il lancio di nuovi modelli, le azioni sui costi e il previsto miglioramento del capitale circolante supportano la possibilità di un miglioramento del margine AOI e del free cash flow industriale nel secondo semestre dell'anno.

Stellantis sta anche aggiornando il suo piano sul capitale con diverse modalità significative: fissando livelli di liquidità con un target del 25-30% dei ricavi per il medio termine, spostando l'attenzione sull'efficienza del capitale e sostenendo forti rendimenti per gli azionisti. L'azienda utilizzerà il riacquisto di azioni proprie e i dividendi ordinari per remunerare il capitale degli azionisti. Nel 2025, Stellantis punterà alla fascia alta del range del 25-30% della sua politica di distribuzione dei dividendi, rispetto al 25% degli ultimi anni.

Menù principale

Collaborazioni

Link rapidi

Lavora con noi

Parla con noi

Il nostro magazine